Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Qualunque cosa su King
Avatar utente
manuela
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1135
Iscritto il: lun gen 26, 2009 4:52 pm
Località: provincia di milano

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda manuela » ven mag 01, 2009 3:34 pm

Sono il linea con molti iscritti al forum:Misery per iniziare e poi Pet Semetary.IT lo consiglierei di leggere un pò più avanti nel tempo.Un altro consiglio sarebbe comunque di guardare la lista dei libri pubblicati da King in Italia e partire dai più vecchi.

spacemax
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 10
Iscritto il: lun giu 29, 2009 8:15 pm

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda spacemax » ven ago 07, 2009 2:44 pm

Ma? Secondo me MIsery non rende bene l'idea di quello che il Re sappia fare con le parole, in alternativa a IT (forse un po' troppo "difficile" per un "novizio"), direi anche io Cose preziose perchè, secondo me, contiene molte cose dell'universo kinghiano. Anche l'ombra delo scorpione è eccezionale, ma ha alcuni momenti "morti" che potrebbero far desistere. Era proprio per questo che consigliavo IT, niente momenti morti e un sussulto ad ogni pagina girata, nonchè la voglia di sapere cosa succederà nella pagina seguente!!!

Avatar utente
Torrance
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 18
Iscritto il: dom mag 17, 2009 9:34 pm

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda Torrance » dom ago 09, 2009 1:33 pm

Beh, logicamente consiglierei Il Miglio Verde. Per chi lo ha letto, può capire benissimo di che mi riferisco a un "signor libro" .

Avatar utente
Beverly
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 135
Iscritto il: mer apr 22, 2009 11:25 am

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda Beverly » lun ago 10, 2009 10:40 am

Io finora ne ho letti ancora pochi (sono solo al settimo :cry: ), ma penso che forse Misery sia il più adatto...
Io ho iniziato con Shining, ma non conoscendo ancora King forse non l'ho apprezzato come meritava...
Solo con IT, che ho letto per secondo, è nato l'amore!

Ma penso che solo un lettore moooolto motivato possa partire da 1200 pagine di uno scrittore che ancora non conosce :shock:
"Lontano da me le sdolcinature.
Lontani da me i buoni sentimenti positivi.
Lontana da me Biancaneve e i suoi sette odiosi nanerottoli."

(S. King)

Tommaso De Santis
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 10
Iscritto il: lun ago 10, 2009 3:37 pm

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda Tommaso De Santis » mar ago 11, 2009 6:00 pm

secondo me per iniziare va bene It perchè sintetizza tutto lo stephen king che c'è da conoscere

Avatar utente
Beverly
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 135
Iscritto il: mer apr 22, 2009 11:25 am

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda Beverly » mer ago 12, 2009 12:40 pm

In effetti... diciamo che dopo IT... o lo ami o lo odi...
"Lontano da me le sdolcinature.
Lontani da me i buoni sentimenti positivi.
Lontana da me Biancaneve e i suoi sette odiosi nanerottoli."

(S. King)

Avatar utente
lukernet
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 38
Iscritto il: dom mag 17, 2009 1:44 pm
Località: Sicilia

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda lukernet » dom dic 27, 2009 11:08 pm

Io ho iniziato con LE CREATURE DEL BUIO (!) e malgrado non sia uno dei migliori, all'inizio ci ho messo un pò a carburare. Poi ho letto IT ed è stato colpo di fulmine! Dico tutto questo perché bisogna sapere chi è il novizio che ci sta davanti: se è un lettore vorace, allora non avrà certo paura di un fantastico mattone quale IT; se è un lettore occasionale, allora si deve cercare di non violentare il soggetto con qualcosa di grosso. Desisterebbe e non avrebbe modo di innamorarsi del migliore dei King. Quindi, a questo punto, propongo di cominciare a "dosare" il novizio con un libro di racconti. A primo acchito mi verrebbe da pensare ad A VOLTE RITORNANO, ma forse quello è un King giovincello, un pò troppo horror ed un pò troppo splatter per un noviziello alle prime armi, quindi, ho pensato subito a TUTTO E' FATIDICO, ecco, forse rappresentante di un King più maturo e ricco di sfaccettature. Proseguirei poi con STAGIONI DIVERSE, contenente racconti più lunghi ed un pò oltre il semplice horror, o l'ultimo GOES TO THE MOVIE... A questo punto, dopo che il novizio è cotto a puntino, si prova con IT, uno dei migliori dell'opera Kinghiana. Che ne pensate?

iloverandy
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 7
Iscritto il: mar dic 29, 2009 12:28 pm

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda iloverandy » mar dic 29, 2009 3:55 pm

io gli consiglierei IT o LE NOTTI DI SALEM oppure se non vuole cominciare subito con l horror IL MIGLIO VERDE

Avatar utente
graant71
Administrator
Administrator
Messaggi: 321
Iscritto il: ven giu 27, 2003 2:15 pm
Località: Firenze
Contatta:

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda graant71 » mer dic 30, 2009 5:39 pm

Io iniziai proprio da "IT" ad appassionarmi alla lettura di King. Ed é molto facile restare letteralmente incantati dalla magia di questo romanzo: un nuovo lettore che iniziasse da "IT" avrebbe ottime probabilità di diventare un fan dello Zio. Lo stesso potrebbe dirsi per "L'ombra dello scorpione".
Però é anche vero che il numero di pagine può rappresentare un deterrente (almeno io ho provato lo stesso sconforto con Tolkien) e per questo faccio mio il consiglio di un membro del primo forum iniziare dal primo romanzo: "Carrie".
ImmagineImmagine

Avatar utente
lukernet
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 38
Iscritto il: dom mag 17, 2009 1:44 pm
Località: Sicilia

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda lukernet » gio dic 31, 2009 1:55 pm

graant71 ha scritto:Io iniziai proprio da "IT" ad appassionarmi alla lettura di King. Ed é molto facile restare letteralmente incantati dalla magia di questo romanzo: un nuovo lettore che iniziasse da "IT" avrebbe ottime probabilità di diventare un fan dello Zio. Lo stesso potrebbe dirsi per "L'ombra dello scorpione".
Però é anche vero che il numero di pagine può rappresentare un deterrente (almeno io ho provato lo stesso sconforto con Tolkien) e per questo faccio mio il consiglio di un membro del primo forum iniziare dal primo romanzo: "Carrie".

A Natale ho regalato TUTTO E' FATIDICO ad una mia amica che legge molto ma che non ha mai letto qualcosa riguardante lo zio Stevie. Per cercare di farla incuriosire sull'argomento, le ho inviato via mail questo passo tratto dal racconto "Stand By Me - Il Corpo" da STAGIONI DIVERSE, che a me piacque moltissimo quando lo lessi:
"Le cose piu’ importanti sono le più difficili da dire. Sono quelle di cui ci si vergogna, poiché le parole le immiseriscono. Le parole rimpiccioliscono cose che finchè erano nella vostra testa sembravano sconfinate e le riducono a non più che a grandezza naturale quando vengono portate fuori. Le cose più importanti giacciono troppo vicine al punto dov’è sepolto il vostro cuore segreto. Come segnali lasciati per ritrovare un tesoro che i vostri nemici sarebbero felicissimi di portare via e potreste fare rivelazioni che vi costano per poi scoprire che la gente vi guarda strano, senza capire affatto quello che avete detto, senza capire perché vi sembrava tanto importante da piangere quasi mentre lo dicevate. Quando il segreto rimane chiuso dentro non è per mancanza di uno che lo racconti ma per mancanza di un orecchio che sappia ascoltare."
E' rimasta stupefatta e quasi non credeva che queste parole siano state scritte da un autore di libri horror. Gli dissi che il Re è anche e soprattutto questo.
Speriamo di averci azzeccato con un libro di racconti. Dopo le vorrei regalare PET SEMATARY o... Che mi consigliate?

seventhbullet
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 124
Iscritto il: lun lug 27, 2009 5:50 pm

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda seventhbullet » gio dic 31, 2009 2:33 pm

io suggerisco Duma Key, è lineare nello svolgimento, intrigante e assorbe in pieno lo spirito di King

Avatar utente
cloud2731
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 210
Iscritto il: lun ott 19, 2009 11:50 am
Località: Assemini
Contatta:

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda cloud2731 » gio dic 31, 2009 3:14 pm

lukernet ha scritto:
graant71 ha scritto:Io iniziai proprio da "IT" ad appassionarmi alla lettura di King. Ed é molto facile restare letteralmente incantati dalla magia di questo romanzo: un nuovo lettore che iniziasse da "IT" avrebbe ottime probabilità di diventare un fan dello Zio. Lo stesso potrebbe dirsi per "L'ombra dello scorpione".
Però é anche vero che il numero di pagine può rappresentare un deterrente (almeno io ho provato lo stesso sconforto con Tolkien) e per questo faccio mio il consiglio di un membro del primo forum iniziare dal primo romanzo: "Carrie".

A Natale ho regalato TUTTO E' FATIDICO ad una mia amica che legge molto ma che non ha mai letto qualcosa riguardante lo zio Stevie. Per cercare di farla incuriosire sull'argomento, le ho inviato via mail questo passo tratto dal racconto "Stand By Me - Il Corpo" da STAGIONI DIVERSE, che a me piacque moltissimo quando lo lessi:
"Le cose piu’ importanti sono le più difficili da dire. Sono quelle di cui ci si vergogna, poiché le parole le immiseriscono. Le parole rimpiccioliscono cose che finchè erano nella vostra testa sembravano sconfinate e le riducono a non più che a grandezza naturale quando vengono portate fuori. Le cose più importanti giacciono troppo vicine al punto dov’è sepolto il vostro cuore segreto. Come segnali lasciati per ritrovare un tesoro che i vostri nemici sarebbero felicissimi di portare via e potreste fare rivelazioni che vi costano per poi scoprire che la gente vi guarda strano, senza capire affatto quello che avete detto, senza capire perché vi sembrava tanto importante da piangere quasi mentre lo dicevate. Quando il segreto rimane chiuso dentro non è per mancanza di uno che lo racconti ma per mancanza di un orecchio che sappia ascoltare."
E' rimasta stupefatta e quasi non credeva che queste parole siano state scritte da un autore di libri horror. Gli dissi che il Re è anche e soprattutto questo.
Speriamo di averci azzeccato con un libro di racconti. Dopo le vorrei regalare PET SEMATARY o... Che mi consigliate?

Regalena un paio pure a me!

Comunque Pet Sematary lo consiglierei sempre se si vuole andare sul macabro e non si vuole un libro troppo lungo.
Avevo consigliato a un amio amico La storia di Lisey, l'ha mollato dopo 50 pagine e da questo si è fatto la brutta idea dello scrittore... quindi meglio uno non troppo lungo e che ti porti direttamente nella parte di King che più ci piace!
Io ho iniziato con Carrie, ma ti consiglio Ossessione :wink:

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2833
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda sam » dom mag 20, 2012 7:36 pm

Dipende molto dai gusti del novizio. A parer mio è importante conoscere King per apprezzare al meglio i suoi libri, perciò l'ordine in cui leggi i suoi libri è fondamentale! Se fossi io a dover consigliare toglierei sicuramente tutta la torre nera e i suoi must "L'ombra dello scorpione" e "It". Il migliore da consigliare però così, senza sapere niente del novizio sarebbe "Pet sematary" corto, leggero, pauroso e molto bello!
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
Laura77
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 742
Iscritto il: mar feb 28, 2012 3:36 pm
Località: BRESCIA

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda Laura77 » lun mag 21, 2012 11:24 am

io suggerirei Misery... un bel romanzo, non troppo impegnativo e con la giusta dose di cagarella per apprezzare il Re...
Non esistono innocenti. Esistono solo gradi diversi di responsabilita'.

Porbia
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 879
Iscritto il: lun apr 19, 2010 10:05 pm

Re: Quale libro di king consigliereste a un novizio?

Messaggioda Porbia » lun mag 21, 2012 4:23 pm

Carrie.


Torna a “Curiosità  e varie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron