Rileggere King

Qualunque cosa su King
Uomo in Nero
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 91
Iscritto il: lun mar 24, 2008 9:00 pm

Re: Rileggere King

Messaggioda Uomo in Nero » mer mar 25, 2009 6:22 pm

Rileggere è bello. Io l'ho fatto solo una volta con 1984 di Orwell. Parlando di King se c'è una cosa che mi piace fare è rileggere pezzettini quà e là della Torre Nera. E' particolare quanto sia facilissimo per me rientrare dentro il Medio Mondo. Appena comincio a rileggere sono già dentro.

carrie
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 45
Iscritto il: mer gen 07, 2009 1:30 pm

Re: Rileggere King

Messaggioda carrie » gio mar 26, 2009 10:21 am

Non ho ancora avuto la possibilità di rileggere un libro di King perchè ne ho letti ancora troppo pochi, quindi preferisco dedicarmi a nuove opere...comunque una storia che sicuramente riprenderò sarà quella della torre nera;infatti ho letto solamente gli ultimi 3 capitoli della saga. La vicenda mi ha subito appassionato ma vorrei rilleggere la storia dall'inizio,come è giusto che sia!!!!

susan
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 43
Iscritto il: dom ago 03, 2008 5:14 pm

Re: Rileggere King

Messaggioda susan » gio mar 26, 2009 4:39 pm

carrie ha scritto:comunque una storia che sicuramente riprenderò sarà quella della torre nera;infatti ho letto solamente gli ultimi 3 capitoli della saga. La vicenda mi ha subito appassionato ma vorrei rilleggere la storia dall'inizio,come è giusto che sia!!!!


:shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:

Bella
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 202
Iscritto il: lun dic 01, 2008 11:01 am
Località: Are u a stalker?

Re: Rileggere King

Messaggioda Bella » lun apr 06, 2009 1:00 pm

susan ha scritto:
carrie ha scritto:comunque una storia che sicuramente riprenderò sarà quella della torre nera;infatti ho letto solamente gli ultimi 3 capitoli della saga. La vicenda mi ha subito appassionato ma vorrei rilleggere la storia dall'inizio,come è giusto che sia!!!!


:shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:


In effetti è alquanto strano... lettura all'indietro...

carrie
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 45
Iscritto il: mer gen 07, 2009 1:30 pm

Re: Rileggere King

Messaggioda carrie » mer apr 08, 2009 8:48 am

"I lupi del Calla" è stato il primo libro di King che ho letto(regalo di Natale di mio padre); quando lessi la prefazione, diceva che si consigliava di leggere prima gli altri 4 libri della saga, ma io non le ho dato ascolto...così quando finì il libro,la voglia di sapere come la storia continuava era così forte che continuai con i capitoli successivi...

Bella
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 202
Iscritto il: lun dic 01, 2008 11:01 am
Località: Are u a stalker?

Re: Rileggere King

Messaggioda Bella » mer apr 15, 2009 9:43 am

carrie ha scritto:"I lupi del Calla" è stato il primo libro di King che ho letto(regalo di Natale di mio padre); quando lessi la prefazione, diceva che si consigliava di leggere prima gli altri 4 libri della saga, ma io non le ho dato ascolto...così quando finì il libro,la voglia di sapere come la storia continuava era così forte che continuai con i capitoli successivi...

E' vero, l'ho letta anche io la prefazione, e ho pensato proprio a te: ricordavo il tuo post in cui dicevi che avevi iniziato la Torre Nera proprio con quel libro... è buona cosa il fatto che ci sia il riassunto complessivo di tutti i libri precedenti, ma un riassunto non è bello come leggere il libro intero... E' il volume che sto leggendo io, adesso, I lupi del Calla... sono a poco più di 200 pagine, ma per ora, secondo me, non è all'altezza degli altri 4... Se avessi cominciato la saga con quel volume, sinceramente non so se mi sarei tanto appassionata!! Ora li hai letti gli altri mancanti, carrie? Oppure devi ancora cominciare la tua avventura?

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Rileggere King

Messaggioda sam » ven apr 24, 2009 3:53 pm

Io non leggo king da molti anni e i suoi libri me li ricordo abbastanza bene...mi viene spesso la voglia di rileggerli soprattutto quelli che ritengo i migliori(it,insomnia e buick8)però poi ho paura di non apprezzarli più come la prima volta e lascio stare!in più in libreria ho cinque libri di king che devo ancora leggere e me ne mancano altri!perciò preferisco prima leggere tutti quelli che riuscirò a trovare e poi successivamente rileggerò tutti gli altri...penso!:)
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
Miss Madder
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 37
Iscritto il: mer gen 14, 2009 11:52 pm
Località: Napoli

Re: Rileggere King

Messaggioda Miss Madder » mar lug 28, 2009 1:01 pm

Rileggere... mmm... in genere non lo faccio mai, anche se nel caso di King mi piace riprendere alcuni stralci dei suoi libri. Però secondo me la rilettura dell'intero romanzo rovina lo splendore della prima impressione, dell'impatto emotivo sulla mente vergine e curiosa! Quindi no, fino ad ora non l'ho fatto e credo che mai lo farò... ci sono così tanti libri che aspettano di essere scoperti per la prima volta... *___*

Avatar utente
manuela
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1135
Iscritto il: lun gen 26, 2009 4:52 pm
Località: provincia di milano

Re: Rileggere King

Messaggioda manuela » mar lug 28, 2009 1:57 pm

Quest'anno per la prima volta ho riletto un libro di King e la mia scelta è stata Desperation.è da anni che ho in casa It (volume nuovo mai aperto,IT mi era stato prestato da una mia amica)e non mi decido mai di rileggerlo,ho quasi paura di rimanere delusa dalla seconda lettura,visto che lo considero il libro più bello di King.
Per quanto riguarda altri autori non ho nessuna preclusione a rileggere dopo qualche anno dei
libri che mi sono piaciuti molto.Il record va ai libri di fantascienza (La trilogia di Asimov devo averla letta tre volte) e al "mitico " Uccelli di rovo".

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Rileggere King

Messaggioda sam » mar lug 28, 2009 3:35 pm

é interessante quello che hai scritto tu manuela!come mai ti capita di avere paura di rileggere un libro di king perchè non vuoi rimanere delusa e invecenon hai paura di rileggaere gli altri?a me invece succede con tutti i libri!Per questote lo chiedo! :(
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
manuela
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1135
Iscritto il: lun gen 26, 2009 4:52 pm
Località: provincia di milano

Re: Rileggere King

Messaggioda manuela » mer lug 29, 2009 9:07 am

Ciao Samantha,
il fatto di aver paura di rileggere dopo tanti anni un libro di cui non ricordo molto se non il fatto che mi era piaciuto molto la prima volta mi capita anche per certi altri autori.Per esempio con "UN UOMO" della Fallaci.Quando l'ho letto la prima volta l'ho messo in cima alla lista dei miei preferiti.Alcuni anni dopo l'ho riletto e qualcosa era cambiato.Credo che siano le persone che cambiano (e quindi anch'io con il passare del tempo qualcosina la modifico senza accorgermi).Senza dubbio Un uomo è sempre un grande libro,ma la prima volta che l'ho letto mi è piaciuto di più.
Anche Desperation mi è piaciuto di più alla prima lettura,forse sto invecchiando :mrgreen: e certe trovate di King nei suoi libri non mi convincono molto.Soprattutto quando tira fuori fantasmi,zombies e compagnia cantante!!!!C'è da dire che King è lo scrittore di cui ho letto più libri in assoluto (forse lo supera solo Wilbur Smith) e ha una media di libri che mi sono piaciuti molto piuttosto alta.
Poi ci sono i libri che mi sono piaciuti di più alla seconda lettura:esempio lampante è Cent'anni di solitudine.Ma qui è facile capire il motivo:la prima volta l'ho letto a 20 anni (ero troppo giovane e il libro troppo complesso per quell'età)la seconda ne avevo 30 di anni.In 10 anni le persone cambiano.
Alla fine di tutto il discorso il concetto è che non sono i libri che sono cambiati,ma siamo noi che cambiamo con il passare degli anni ,magari senza renderci conto,e quello che ci piaceva da pazzi a 20 anni a 30 ci piace meno.Di qui le mezze delusioni.
CIAO

Avatar utente
Miss Madder
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 37
Iscritto il: mer gen 14, 2009 11:52 pm
Località: Napoli

Re: Rileggere King

Messaggioda Miss Madder » mer lug 29, 2009 12:00 pm

manuela ha scritto:Ciao Samantha,
il fatto di aver paura di rileggere dopo tanti anni un libro di cui non ricordo molto se non il fatto che mi era piaciuto molto la prima volta mi capita anche per certi altri autori.Per esempio con "UN UOMO" della Fallaci.Quando l'ho letto la prima volta l'ho messo in cima alla lista dei miei preferiti.Alcuni anni dopo l'ho riletto e qualcosa era cambiato.Credo che siano le persone che cambiano (e quindi anch'io con il passare del tempo qualcosina la modifico senza accorgermi).Senza dubbio Un uomo è sempre un grande libro,ma la prima volta che l'ho letto mi è piaciuto di più.
Anche Desperation mi è piaciuto di più alla prima lettura,forse sto invecchiando :mrgreen: e certe trovate di King nei suoi libri non mi convincono molto.Soprattutto quando tira fuori fantasmi,zombies e compagnia cantante!!!!C'è da dire che King è lo scrittore di cui ho letto più libri in assoluto (forse lo supera solo Wilbur Smith) e ha una media di libri che mi sono piaciuti molto piuttosto alta.
Poi ci sono i libri che mi sono piaciuti di più alla seconda lettura:esempio lampante è Cent'anni di solitudine.Ma qui è facile capire il motivo:la prima volta l'ho letto a 20 anni (ero troppo giovane e il libro troppo complesso per quell'età)la seconda ne avevo 30 di anni.In 10 anni le persone cambiano.
Alla fine di tutto il discorso il concetto è che non sono i libri che sono cambiati,ma siamo noi che cambiamo con il passare degli anni ,magari senza renderci conto,e quello che ci piaceva da pazzi a 20 anni a 30 ci piace meno.Di qui le mezze delusioni.
CIAO


sono pienamente d'accordo con te :)

Uomo in Nero
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 91
Iscritto il: lun mar 24, 2008 9:00 pm

Re: Rileggere King

Messaggioda Uomo in Nero » gio lug 30, 2009 12:05 am

più avanzo con gli anni più mi viene da pensare che ognuno può fare quel cazzo che vuole

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Rileggere King

Messaggioda sam » ven lug 31, 2009 9:38 am

Si Manuela mi sa che hai proprio ragione! :D io sinceramente non ci avevo mai pensato...ho sempre pensato che la mia paura di rileggere fosse perchè conoscevo già la trama...invece devo dire che deve essere molto importante in che periodo si legge e soprattutto la maturità e le esperienze di una persona!!grazie per la risposta! :D
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
manuela
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1135
Iscritto il: lun gen 26, 2009 4:52 pm
Località: provincia di milano

Re: Rileggere King

Messaggioda manuela » ven lug 31, 2009 1:03 pm

Prego!


Torna a “Curiosità  e varie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron