Rileggere King

Qualunque cosa su King
spacemax
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 10
Iscritto il: lun giu 29, 2009 8:15 pm

Re: Rileggere King

Messaggioda spacemax » gio ago 06, 2009 5:43 pm

La prima volta che lessi IT mi persi sicuramente qualche passaggio, era il primo libro del Re che leggevo... Così nel corso degli anni me lo sono riletto altre 2 volte. L'ombra delo scorpione me lo prestarono, così quando uscì la versione integrale (circa 1.300 pagine se non sbaglio) presi l'occasione per comprarlo e rileggerlo. Poi ho visto i suoi film e alcuni più volte: Christine la macchina infernale, Carrie e ovviamente Shining. Anche IT l'ho visto un paio di volte, ma non è che mi sembri un bel film, troppi tagli...

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Rileggere King

Messaggioda sam » gio ago 06, 2009 9:04 pm

Ed i libri rileggendoli ti sono piaciuti sempre allo stesso modo? :D io non ho ancora iniziato a rileggerli ma ho paura di perdere la magia iniziale!anche per me It è stato il primo libro e probabilmente ora lo leggerei sotto un punto di vista diverso!per i film penso che tu abbia completamente ragione!il film di it l'ho visto due volte e mi ha realmente delusa!!ci sono momenti in cui mi sembra più comico...
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

spacemax
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 10
Iscritto il: lun giu 29, 2009 8:15 pm

Re: Rileggere King

Messaggioda spacemax » ven ago 07, 2009 2:33 pm

sam ha scritto:Ed i libri rileggendoli ti sono piaciuti sempre allo stesso modo?

Certo e ancora di più, come scriveva qualc'un altro che non ricordo (scusa), a volte scopri cose che la prima volta non avevi notato, il Re descrive ogni cosa e ogni persona così dettagliatamente che può succedere!!! Poi forse la colpa è mia che non sono mai un letore molto attento, dopo un paio di anni mi sono dimenticato la metà di quello che ho letto...

:D io non ho ancora iniziato a rileggerli ma ho paura di perdere la magia iniziale!anche per me It è stato il primo libro e probabilmente ora lo leggerei sotto un punto di vista diverso!per i film penso che tu abbia completamente ragione!il film di it l'ho visto due volte e mi ha realmente delusa!!ci sono momenti in cui mi sembra più comico...
sono daccordo!!!

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Rileggere King

Messaggioda sam » lun ago 10, 2009 6:05 pm

Ah allora sei avvantaggiato! :D scherzo!io invece credo di poter essere catalogata sotto "lettrice attenta" perchè torno spesso su frasi e particolari!!comunque è vero sicuramente rileggere un romanzo di King è un arricchimento...impossibile ricordare(per me almeno) ogni dettaglio! :D
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

sofy
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 16
Iscritto il: sab dic 26, 2009 10:44 am

Re: Rileggere King

Messaggioda sofy » lun dic 28, 2009 3:42 pm

io non ho ami riletto un libro, nè suo nè di altri autori.. ci sono talmente tanti libri in commercio che appena mi propongo di rileggere un libro, vengo rapita da un altro libro

Avatar utente
Halley
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 906
Iscritto il: sab mar 15, 2008 3:24 pm
Località: piemonte

Re: Rileggere King

Messaggioda Halley » mar apr 06, 2010 8:40 pm

Io ho riletto il gioco di gerald
perche' l'avevo letto molti anni fa' e non lo ricordavo :oops:
e per lo stesso motivo cujo e l'ombra dello scorpione :D
e vorrei rileggere la saga della torre nera perche'
di questo mi ricordo solo l'ultimo cavagliere e terre desolate
e ricordarsi due libri su sette non e' bello :?

lordmazoth
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 404
Iscritto il: ven gen 08, 2010 5:37 pm
Località: Necropolis

Re: Rileggere King

Messaggioda lordmazoth » mer apr 07, 2010 9:34 am

sofy ha scritto:io non ho ami riletto un libro, nè suo nè di altri autori.. ci sono talmente tanti libri in commercio che appena mi propongo di rileggere un libro, vengo rapita da un altro libro




Peccato, secondo me tu ti limiti di molto in questo modo, perchè grazie alla ri-lettura ti assicuro che si capisce molto di più della trama e dei personaggi di un romanzo/racconto
"Ricordati: quando ti trovi all'inferno, solo il Diavolo può salvarti"

Avatar utente
Derry84
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 344
Iscritto il: dom gen 17, 2010 6:21 pm
Località: Atlantide

Re: Rileggere King

Messaggioda Derry84 » dom apr 11, 2010 7:19 pm

anche a me è capitato di rileggere alcuni libri di zio Steve probabilmente perchè, come ho già scritto da altre parti, è come ritrovare dei vecchi amici...adoro la lettura, come molti di voi, per me è quasi una ragione di vita :oops: mi è successo anche con altre opere, più o meno "impegnative", dai classici alla narrativa. Un esempio banale? Harry Potter, tutti e sette, li leggo e rileggo e non posso farne a meno...sono pazza? :shock: :shock: ma anche la letteratura maggiore...forse è per questo che frequento la facoltà di Lettere? bah... :roll: :mrgreen:
" Le cose sono andate a catafascio qui " .

Le notti di Salem

lordmazoth
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 404
Iscritto il: ven gen 08, 2010 5:37 pm
Località: Necropolis

Re: Rileggere King

Messaggioda lordmazoth » dom apr 11, 2010 8:42 pm

Derry84 ha scritto:anche a me è capitato di rileggere alcuni libri di zio Steve probabilmente perchè, come ho già scritto da altre parti, è come ritrovare dei vecchi amici...adoro la lettura, come molti di voi, per me è quasi una ragione di vita :oops: mi è successo anche con altre opere, più o meno "impegnative", dai classici alla narrativa. Un esempio banale? Harry Potter, tutti e sette, li leggo e rileggo e non posso farne a meno...sono pazza? :shock: :shock: ma anche la letteratura maggiore...forse è per questo che frequento la facoltà di Lettere? bah... :roll: :mrgreen:



Anche io amo rileggere...
"Ricordati: quando ti trovi all'inferno, solo il Diavolo può salvarti"

roberta
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 5
Iscritto il: lun dic 22, 2008 10:56 am

Re: Rileggere King

Messaggioda roberta » sab mag 08, 2010 11:32 am

Ho riletto almeno due volte quasi tutti i libri di King. Quelli che ho amato di più sono arrivata a leggerli fino a dieci o dodici volte. Per me riprendere un libro una seconda volta è segno che l' opera in questione mi è piaciuta davvero tantissimo. L'azione del (ri)leggere, non solo mi permette di scoprire quei particolari che ad una prima lettura -presa dall'eccitazione, dall' ansia di andare avanti- possono essermi sfuggiti, ma è anche (come hotrovato scritto in uno dei precedenti commenti) la gioia di ritrovare un "vecchio amico" e ciò che più mi sorprendere è constatare che ogni volta le emozioni rinnovandosi, mi travolgono. Ho appena riposto Le notti di Salem e, dopo la quarta volta, è riuscito a spaventarmi, mettendomi addosso un'angoscia impressionante... Forse apparirò ridicola, ma non c'è volta in cui leggendo Stephen King (la prima o la millsima volta non ha importanza) io non abbia continui incubi notturni... C'è poco da dire: lo zio Stevie è un grande!

Avatar utente
Leo_Spaventapasseri
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 73
Iscritto il: gio gen 07, 2010 7:15 pm

Re: Rileggere King

Messaggioda Leo_Spaventapasseri » sab mag 08, 2010 12:52 pm

Derry84 ha scritto:anche a me è capitato di rileggere alcuni libri di zio Steve probabilmente perchè, come ho già scritto da altre parti, è come ritrovare dei vecchi amici...adoro la lettura, come molti di voi, per me è quasi una ragione di vita :oops: mi è successo anche con altre opere, più o meno "impegnative", dai classici alla narrativa. Un esempio banale? Harry Potter, tutti e sette, li leggo e rileggo e non posso farne a meno...sono pazza? :shock: :shock: ma anche la letteratura maggiore...forse è per questo che frequento la facoltà di Lettere? bah... :roll: :mrgreen:



Rileggere HP è straordinariamente bello, ti capisco alla perfezione. E. tra parentesi, non sei l'unica a farne una ragione di vita. :)
Ma HP e il calice di fuoco, l'avrò letto quelle quattordici, quindici volte? Sono pazzo? Mi sa un pò di si eh.. :)
Solo ombre.
Ombre e
(così fervida)
immaginazione.

Porbia
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 879
Iscritto il: lun apr 19, 2010 10:05 pm

Re: Rileggere King

Messaggioda Porbia » sab mag 08, 2010 7:39 pm

di solito tendo a non rileggere quasi mai un libro ma con king mi capita, nonostante non abbia mai riletto romanzi "grossi" tipo It o L'ombra dello scorpione ho consumato le raccolte di racconti...e carrie :mrgreen:

Avatar utente
Derry84
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 344
Iscritto il: dom gen 17, 2010 6:21 pm
Località: Atlantide

Re: Rileggere King

Messaggioda Derry84 » dom mag 09, 2010 12:24 am

Leo_Spaventapasseri ha scritto:
Derry84 ha scritto:anche a me è capitato di rileggere alcuni libri di zio Steve probabilmente perchè, come ho già scritto da altre parti, è come ritrovare dei vecchi amici...adoro la lettura, come molti di voi, per me è quasi una ragione di vita :oops: mi è successo anche con altre opere, più o meno "impegnative", dai classici alla narrativa. Un esempio banale? Harry Potter, tutti e sette, li leggo e rileggo e non posso farne a meno...sono pazza? :shock: :shock: ma anche la letteratura maggiore...forse è per questo che frequento la facoltà di Lettere? bah... :roll: :mrgreen:



Rileggere HP è straordinariamente bello, ti capisco alla perfezione. E. tra parentesi, non sei l'unica a farne una ragione di vita. :)
Ma HP e il calice di fuoco, l'avrò letto quelle quattordici, quindici volte? Sono pazzo? Mi sa un pò di si eh.. :)


pazzi...non lo siamo un pò tutti? :wink: :mrgreen: HP è stupendo davvero!!!
" Le cose sono andate a catafascio qui " .

Le notti di Salem

sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: Rileggere King

Messaggioda sam » lun set 17, 2012 7:45 pm

Ho cominciato a rileggere King e mi sono accorta che solitamente i libri che mi erano piaciuti enormemente mi piacciono un po' meno e i libri che mi erano piaciuti così così mi piacciono di più! Capita anche a voi?
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Porbia
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 879
Iscritto il: lun apr 19, 2010 10:05 pm

Re: Rileggere King

Messaggioda Porbia » lun set 17, 2012 10:27 pm

I romanzi non li rileggo mai, troppe storie non lette sono là che mi aspettano :mrgreen: però in qualche momento di pausa rileggo volentieri i racconti brevi di King


Torna a “Curiosità  e varie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron