FRASI MEMORABILI NEI LIBRI DI KING

Qualunque cosa su King
sam
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 2823
Iscritto il: mar mar 17, 2009 7:49 pm
Località: ravenna
Contatta:

Re: FRASI MEMORABILI NEI LIBRI DI KING

Messaggioda sam » sab giu 25, 2016 2:53 pm

hatter ha scritto:"Immagini terribili, di quelle che vengono a tormentarti nel pieno della notte quando la luna è calata e le medicine sono finite e l'ora è nessuna."

La storia di lisey

Grazie Sam :mrgreen:


Prego! :mrgreen: il blog è utile! :mrgreen:
I fenomeni naturali sono tutti irreversibili......

Avatar utente
hatter
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 919
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:42 pm

Re: FRASI MEMORABILI NEI LIBRI DI KING

Messaggioda hatter » sab giu 25, 2016 2:54 pm

sam ha scritto:
hatter ha scritto:"Immagini terribili, di quelle che vengono a tormentarti nel pieno della notte quando la luna è calata e le medicine sono finite e l'ora è nessuna."

La storia di lisey

Grazie Sam :mrgreen:


Prego! :mrgreen: il blog è utile! :mrgreen:


Certo!!!! :wink:
No One

Avatar utente
hatter
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 919
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:42 pm

Re: FRASI MEMORABILI NEI LIBRI DI KING

Messaggioda hatter » mer set 14, 2016 1:52 pm

Si alzò, si girò e naturalmente non c'era nulla. Ma poteva vederlo, ritto lì accanto, le mani sprofondate nelle tasche, il caldo sorriso un po' obliquo sul volto più attraente che bello che si appoggiava snello e disinvolto ad una tomba o ad un pilastro dell'ingresso o forse contro un albero rosseggiante d'autunno. Bella roba, Sarah, annusi ancora quella dannata cocaina?
Niente intorno se non Johnny, lì vicino. Forse ovunque.
Tutti noi facciamo quello che possiamo e dobbiamo accontentarci... e se non ci basta, dobbiamo rassegnarci.

La zona morta
No One

Avatar utente
hatter
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 919
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:42 pm

Re: FRASI MEMORABILI NEI LIBRI DI KING

Messaggioda hatter » sab set 17, 2016 5:53 pm

Verso mezzanotte si ritrova ubriaco in un buco del New Hampshire e sta cercando di raccontare a una ragazza sbronza quanto lui un tempo era convinto che avrebbe posato il primo piede su Marte, e benchè lei annuisca sì-sì-sì, sospetta che quella voglia solo ingollarsi un ultimo brandy prima della chiusura. Poco importa. Domani si sveglierà con il mal di testa ma andrà comunque al lavoro e magari venderà un’auto o magari no, ma tutto procederà comunque. Una volta le cose erano diverse, ma ora sono le stesse. Il fatto non lo turba più di tanto; per uno come lui la regola pratica è SMAG, e allora che cazzo vuoi. Sei cresciuto, ti sei dovuto rassegnare a ottenere meno di quanto avessi sperato; hai scoperto che sulla macchina dei sogni c’era un cartello con la scritta: FUORI SERVIZIO. In novembre andrà a caccia di cervi con gli amici, e questa è un’aspettativa più che sufficiente… oltre a un eventuale pompino al rossetto fattogli in auto da una pollastra ubriaca. Volere di più sarebbe stato solo andare in cerca di dispiaceri. I sogni sono per i bambini.
No One


Torna a “Curiosità  e varie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron