Pagina 1 di 4

LA SFERA DEL BUIO

Inviato: mar dic 23, 2008 9:49 am
da Crimson King
"la sfera del buio"
è un'unica, grande digressione
che riguarda susan & roland
(e il suo primo ka-tet, naturalmente)
lasciando meno spazio per il viaggio
verso la torre nera, ma consumandosi
con quell'unico, grande conciliabolo
che rende - a mio avviso
il quarto tomanzo il più introspettivo della saga.

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: lun dic 29, 2008 8:43 pm
da Indrid Cold
Quoto, e condivido la tua opinione sulla grande introspettività di questo capitolo. Mi sono commosso davvero, nel mio posto di spettatore a questo unico, grande e magnifico viaggio. Ed ero sicuro che Roland nascondesse un passato terribile, e colmo di dolore... e di difficili scelte, che non potevano far crescere prima del tempo "l'antico ka-tet".

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: mar dic 30, 2008 2:44 pm
da Crimson King
Indrid Cold ha scritto:Quoto, e condivido la tua opinione sulla grande introspettività di questo capitolo. Mi sono commosso davvero, nel mio posto di spettatore a questo unico, grande e magnifico viaggio. Ed ero sicuro che Roland nascondesse un passato terribile, e colmo di dolore... e di difficili scelte, che non potevano far crescere prima del tempo "l'antico ka-tet".

a me le storie d'amore scritte da sk
piacciono assaje, molto più di quelle scritte
da molti altri romanzieri (contemporanei e non)
e, quando qualcuno mi dice
"king, maestro dell'horror"
non posso fare a meno di pensare che
effettivamente è uno stolto che non
ha mai letto nulla di suo.

(e per questo dovrebbe fustigarsi)

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: mar dic 30, 2008 7:18 pm
da Indrid Cold
Basterebbe loro leggere, se non l'hanno già fatto, Mucchio d'Ossa, altro viaggio che mi ha commosso. La Torre Nera con tutte le sue terribili/dolci sfumature, rimane sempre comunque la catarsi di ogni cosa, secondo me. Ed è incredibile vedere come qualcosa, anche se apparentemente vivente solo tra le sue pagine, viva anche di una certa "autonomia" al di fuori di queste.

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: gio feb 26, 2009 10:20 pm
da Jenny
E' il volume che preferisco della saga.. Si vede un Roland più giovane e più sensibile, ed è fondamentale per capire tutta la storia. E' davvero commovente etriste, ma scritto meravigliosamente!!

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: gio mar 05, 2009 10:16 pm
da susan_delgado
Ragazzi io ho finito ieri di leggere questo quarto capitolo della saga... Stavo piangendo davvero :(
Le ultime 100 pagine le ho lette tutte d'un fiato, ho trovato bellissima questa storia, questo viaggio nel passato misterioso di Roland, di cui erano all'oscuro sia i suoi compagni di viaggio sia il lettore che li segue nelle loro avventure.
E ho trovato che quando il racconto termina e la storia ritorna sulle vicende dei suoi nuovi compagni di viaggio, ci si sente un po' disorientati all'inizio...
Inoltre condivido le opinioni di chi ha scritto che è indispensabile scoprire qual'è stato il passato di Roland per poter capire il suo carattere, apparentemente duro e insensibile, in realtà segnato da terribili avvenimenti. E anche condivido l'opinione che Stephen King è stato bravissimo come sempre a narrare questa storia d'amore delicata, giovanile, anche se effettivamente all'inizio non sapevo come avrebbe assolto questo compito. Che dire, è sempre il migliore :D

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: mar mar 10, 2009 11:06 am
da Bella
A me mancano ancora poco più di 100 per finirlo!!!!!!! Secondo me il 4° libro della saga è bellissimo quanto gli altri... adesso devo scoprire come va a finire la storia di Roland... secondo me, se fosse stata raccontata in prima persona, sarebbe stato ancora meglio... voi che ne pensate?

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: ven mar 13, 2009 3:42 pm
da Crimson King
susan_delgado ha scritto:Ragazzi io ho finito ieri di leggere questo quarto capitolo della saga... Stavo piangendo davvero :(
Le ultime 100 pagine le ho lette tutte d'un fiato, ho trovato bellissima questa storia, questo viaggio nel passato misterioso di Roland, di cui erano all'oscuro sia i suoi compagni di viaggio sia il lettore che li segue nelle loro avventure.
E ho trovato che quando il racconto termina e la storia ritorna sulle vicende dei suoi nuovi compagni di viaggio, ci si sente un po' disorientati all'inizio...
Inoltre condivido le opinioni di chi ha scritto che è indispensabile scoprire qual'è stato il passato di Roland per poter capire il suo carattere, apparentemente duro e insensibile, in realtà segnato da terribili avvenimenti. E anche condivido l'opinione che Stephen King è stato bravissimo come sempre a narrare questa storia d'amore delicata, giovanile, anche se effettivamente all'inizio non sapevo come avrebbe assolto questo compito. Che dire, è sempre il migliore :D

ti sei chiamata susan delgado senza
aver letto "la sfera del buio"?! sacrilego!!

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: dom mar 15, 2009 3:43 pm
da susan
Tra i sette libri La sfera del buio è il mio preferito. Mi ha fatto piangere come una bimba. :cry:

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: lun mar 16, 2009 12:20 pm
da Bella
Ma quante Susan che ci sono... si vede che ha avuto successo eh?
Pure io ho pianto... che storia veramente tragica...
Secondo me anche il quarto può assolutamente far parte dei migliori della saga. Così rustico, e poi è la prima volta che leggo di una storia d'amore tra due giovani scritta da King, il quale ha scritto in una prefazione che per lui era stato difficile, a più di quarant'anni, sposato con figli ormai grandi, tornare indietro ed immedesimarsi in ragazzi così giovani. Prova che secondo me ha superato egregiamente!
Ora comincio il prossimo... ma sono stata avvertita del fatto che ora la saga cala un pò in bellezza... staremo a vedere cosa succede ai nostri eroi.

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: dom mar 22, 2009 11:13 pm
da susan_delgado
Crimson King ha scritto:
susan_delgado ha scritto:Ragazzi io ho finito ieri di leggere questo quarto capitolo della saga... Stavo piangendo davvero :(
Le ultime 100 pagine le ho lette tutte d'un fiato, ho trovato bellissima questa storia, questo viaggio nel passato misterioso di Roland, di cui erano all'oscuro sia i suoi compagni di viaggio sia il lettore che li segue nelle loro avventure.
E ho trovato che quando il racconto termina e la storia ritorna sulle vicende dei suoi nuovi compagni di viaggio, ci si sente un po' disorientati all'inizio...
Inoltre condivido le opinioni di chi ha scritto che è indispensabile scoprire qual'è stato il passato di Roland per poter capire il suo carattere, apparentemente duro e insensibile, in realtà segnato da terribili avvenimenti. E anche condivido l'opinione che Stephen King è stato bravissimo come sempre a narrare questa storia d'amore delicata, giovanile, anche se effettivamente all'inizio non sapevo come avrebbe assolto questo compito. Che dire, è sempre il migliore :D

ti sei chiamata susan delgado senza
aver letto "la sfera del buio"?! sacrilego!!



No crimson, il fatto è che mi sono iscritta a questo forum di recente, proprio mentre stavo leggendo questo romanzo, ero circa a metà e avevo fatto la conoscenza di questo personaggio di susan;-) e allora il nickname mi è sorto spontaneo!

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: lun mar 23, 2009 3:14 pm
da susan
Io in vece mi sono chiamata Susan perchè mi chiamo Susanna :D , che fantasia vero? :lol:

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: gio mar 26, 2009 1:06 am
da susan_delgado
susan ha scritto:Io in vece mi sono chiamata Susan perchè mi chiamo Susanna :D , che fantasia vero? :lol:

Eh in effetti :lol: Io mi chiamo federica, però visto che è un forum su Stephen King m'ispirava l'idea di chiamarmi come uno dei suoi personaggi :D
Adesso ho iniziato I lupi del Calla, chissà cosa mi riserva...

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: gio mar 26, 2009 10:02 pm
da .:: Jack Viaggiante ::.
sinceramente questo è il volume della saga che mi piace meno.. le digressioni nei suoi libri sono le cose che mi piacciono meno (non dico che non mi piacciono ma che le reputo meno interessanti del romanzo attivo :lol: ). certo gli avvenimenti passati sono fondamentali per capire i suoi romanzi, ma a mio parere rallentano e anche la mia voglia di leggere si attenua.. non ci posso fare niente :lol:

Re: LA SFERA DEL BUIO

Inviato: lun apr 06, 2009 12:56 pm
da Bella
susan_delgado ha scritto:
susan ha scritto:Io in vece mi sono chiamata Susan perchè mi chiamo Susanna :D , che fantasia vero? :lol:

Eh in effetti :lol: Io mi chiamo federica, però visto che è un forum su Stephen King m'ispirava l'idea di chiamarmi come uno dei suoi personaggi :D
Adesso ho iniziato I lupi del Calla, chissà cosa mi riserva...


Andiamo di pari passo Federica/susan_delgado. Stiamo leggendo gli stessi volumi in pratica nello stesso momento...

.:: Jack Viaggiante ::. ha scritto:sinceramente questo è il volume della saga che mi piace meno.. le digressioni nei suoi libri sono le cose che mi piacciono meno (non dico che non mi piacciono ma che le reputo meno interessanti del romanzo attivo :lol: ). certo gli avvenimenti passati sono fondamentali per capire i suoi romanzi, ma a mio parere rallentano e anche la mia voglia di leggere si attenua.. non ci posso fare niente :lol:


Secondo me non è un male tornare indietro, se gli eventi sono molto interessanti e coinvolgenti, non mi annoiano. E poi si doveva allungare la quantità di scritto per arrivare a numero 7 libri. Ovviamente va a gusti, magari a te non piaceva quel genere di eventi...
Per me i primi 4 volumi de La Torre Nera sono tutti molto belli, ognuno con la sua caratteristica. Mi sono sentita molto coinvolta dal passato di Roland.