Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete letto?

Ospite

Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete letto?

Messaggioda Ospite » mar gen 23, 2007 9:56 am

"Il poeta" Michael Connelly
"Il socio" John Grisham
questi li avevo già letti ma poi mi sono gasata perché se sono piaciuti anche a lui...cio\'depone a favore delle mie capacità autodidattiche
"Il santuario delle ragazze morte" Stephen Dobyns
(un incedere lento e tetro,uno stillicidio di suspence,un\'atmosfera cupa resa in modo eccellente)
"Il signore delle mosche" William Golding
(credevo fosse molto piu\'splatter,invece è angosciante,irritante e disgustoso in quanto proclama la scarsa umanità e l\'abominevole tendenza alla mostruosità degli esseri umani)
"Il senso di Smilla per la neve"
(stile eccelso,ambientazione groenlandese perfetta-cala la temperatura di 20gradi sotto zero anche a luglio-...ma a ma Smilla sta sul gozzo)
"Le Ceneri di Angela" Frank McCourt
(splendido,tenero,commovente e spesso esilarante-una comicità infantile irresistibile,meglio di quella di "Io speriamo che me la cavo".Cosi\'ho scoperto il mitico Frank McCourt,di cui mi sono letta anche i due successivi)

Ospite

Re: Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete lett

Messaggioda Ospite » mar gen 23, 2007 10:11 am

Premetto che non ho ancora letto "On Writing" ma vedo che tu hai elencato alcuni libri che King ha suggerito di leggere, tra i quali c\'è "Il santuario delle ragazze morte" che ho letto proprio perchè sulla copertina c\'era un commento favorevole da parte del Re. Devo dire che non si sbagliava, mi è piaciuto molto come libro, davvero un bel thriller

Ospite

Re: Letture suggerite dal re su On Writing:quali avete letto

Messaggioda Ospite » mar gen 23, 2007 12:12 pm

"Il santuario delle ragazze morte" Stephen Dobyns
(un incedere lento e tetro,uno stillicidio di suspence,un\'atmosfera cupa resa in modo eccellente)
"Il signore delle mosche" William Golding
(credevo fosse molto piu\'splatter,invece è angosciante,irritante e disgustoso in quanto proclama la scarsa umanità e l\'abominevole tendenza alla mostruosità degli esseri umani)


io lessi questi due libri, prima che mi fossero suggeriti dal Re :wink:

Credo che Dobyns non abbia ancora ottenuto l\'attenzione che meriterebbe, lo scoprii tramite Euroclub e devo dire che non rimasi affatto deluso, anzi..Lettura consigliatissima :rulez:

Ospite

Re: Letture suggerite dal re su On Writing:quali avete letto

Messaggioda Ospite » mar gen 23, 2007 2:09 pm

"Il poeta" Michael Connelly


Letto

"Il socio" John Grisham


Letto

"Il santuario delle ragazze morte" Stephen Dobyns


Non letto

"Il signore delle mosche" William Golding


In lista d\'attesa

"Il senso di Smilla per la neve"


Letto (2 palle)

"Le Ceneri di Angela" Frank McCourt


Non letto

Ospite

Re: Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete lett

Messaggioda Ospite » mar gen 23, 2007 9:23 pm

Io nessuno credo...

Ospite

Re: Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete lett

Messaggioda Ospite » mer gen 24, 2007 12:17 am

Tra questi ho letto solo Il signore delle mosche (a tratti angosciante, tra bambini prodigio e una psicologia dei personaggi che non saprei dire se troppo ben studiata o troppo semplicistica. Non vado oltre perché altrimenti potrei rovinare il gusto di leggerlo. Consigliato) e Il Socio (ben fatto e appassionante. Letto anni dopo aver visto il film, devo dire che è un bel libro).
Ma non ho letto questi due libri perché citati in On-writing: il primo perché avevo appena finito di leggere Cuori in Atlantide (lì svolge un ruolo fondamentale) e il secondo giusto per provare..
:D

Ospite

Re: Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete lett

Messaggioda Ospite » mer gen 24, 2007 10:57 am

ho letto anch\'io Il signore delle mosche e lo definirei "pazzesco"!

Ospite

IMPORTANTE: I TITOLI CONSIGLIATI DA KING

Messaggioda Ospite » mer gen 24, 2007 11:03 am

Per consentire anche a coloro che non hanno letto On Writing di partecipare alla discussione posto QUI la lista completa dei testi consigliati dal RE -pp. 296/298- da lui letti nel periodo in cui ha scritto La bambina che amava Tom Gordon, Cuori in Atlantide, On Writing, e Buick 8
Per quanto mi riguarda, la maggior parte di questi tiptoli mi sono ignoti; da alcuni di questi, quali Il paziente inglese, Hannibal, Dead man\'s walk, Oliver Twist, gli Harry Potter, Cuore di tenebra, Il senso di Smilla per la neve, Il Buio oltre la Siepe, Il Signore delle Mosche, In mezzo scorre il fiume sono stati tratti dei film...
Di questa lunga lista io ho letto solo Il Signore delle mosche, Cuore di tenebra, i 3 Harry Potter e Oliver Twist, ma escluso Il Signore delle mosche citatissimo in Cuori gli altri romanzi li ho letti indipendentemente da King

Ospite

Re: Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete lett

Messaggioda Ospite » mer gen 24, 2007 6:49 pm

Ah preciso anch\'io che tutti i libri citati che ho letto, li ho letti molto prima che King li citasse in On Writing.

Ospite

Re: Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete lett

Messaggioda Ospite » mer gen 24, 2007 7:05 pm

Io ho letto soltanto "Il Socio" e "Il Poeta", moolto prima di vederli elencati tra i preferiti dello zio Stevie, e mi sono piaciuti entrambi.
Degli altri ho sentito parlare, ma non mi hanno mai incuriosito più di tanto.

Ospite

Re: Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete lett

Messaggioda Ospite » gio gen 25, 2007 3:17 pm

molti dei libri citati in on writing li ho letti prima che li consigliasse il Re..qualche altro titolo mi ha incuriosita ma non ho neancora letto nulla.

Ospite

Re: Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete lett

Messaggioda Ospite » gio gen 25, 2007 3:36 pm

Io ho letto Il signore delle mosche perché mi avevano molto incuriosito i continui accenni in molte opere del Re, e non me ne sono pentita. Ho trovato la lettura non agevolissima, più per il contenuto che per lo stile, devo dire, ma è una lettura che merita di essere fatta.

Ospite

Re: Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete lett

Messaggioda Ospite » mar gen 30, 2007 1:51 pm

Tra i libri della lista mi sento solo di commentarne alcuni (tutti letti indipendentemente dall\'indicazione di SK):

- Connelly, Il Poeta: molto ma molto bello. Connelly oramai è l\'unico autore del genere noir-poliziesco (per quel che valgono le etichette) che riesco a leggere. Le sue trame prendono e la sua vena nostalgico-malinconica conquista.
- Golding, Il signore delle mosche: secondo me un capolavoro della letteratura del \'900
- Krakauer, Aria sottile: è la storia vera di una spedizione sull\'Everest. Un classico del genere. Ottima lettura "laterale"
- Grisham, Il socio: mi ha inchiodato alla poltrona fino a notte fonda (fortuna che c\'erano i gatti a farmi compagnia) ma non lo rileggerei
- Hoeg, Il senso di Smilla...: è un libro che promette, promette ma poi alla fine non mantiene. Sempre secondo me.
- Conrad, Cuore di tenebra: libro cattivissimo sul colonialismo e su un certo modo di pensare da parte degli occidentali.

L\'unico titolo che mi incuriosisce, e ovviamente non ho letto, è "Le ceneri di Angela". Ah dimenticavo; pure "Una passeggiata nei boschi " non dovrebbe essere male.
Per la maggior parte degli altri, si vedrà...

Ospite

Re: Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete lett

Messaggioda Ospite » mer gen 31, 2007 12:58 pm

Mi soffermo solamente su alcuni libri citati in On Writing:
trovo che sia Connelly che Grisham siano molto ripetitivi, sia nelle trame che nello stile.
Hoeg all\'epoca non mi era dispiaciuto (il film tratto dal romanzo tralascia molti dettagli interessanti).
Consiglio invece la lettura dei libri di Ruth Rendell / Barbara Wine,
in modo particolare "L\'urlo del colibri" del 1993. Perticolare e ben scritto. Ma anche gli altri li ho trovati piacevoli.
Per gli appassionati come me di alpinismo e storie di montagna,
oltre al citato "Aria sottile" suggerisco "Nelle terre estreme" sempre di Krakauer, giornalista/ alpinista.
Un libro davvero che lascia un segno nel lettore. :cry:
Per una lettura meno impegnativa i romanzi di Tess Gerritsen e Anne Tyler.

Ospite

Re: Letture suggerite dal RE su On Writing: quali avete lett

Messaggioda Ospite » mer feb 14, 2007 6:57 pm

Connelly,che adoro.Fra l\'altro "Il poeta" l\'ho comprato nella stessa libreria ove ho comprato una copia del "Talismano" rilegata in simil-pelle.


Torna a “Curiosità  e varie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron