la lunga marcia

Tutto ciò che riguarda le opere del Re.
Stefy
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 100
Iscritto il: ven ott 03, 2008 3:00 pm

Re: la lunga marcia

Messaggioda Stefy » mar ago 30, 2011 9:58 pm

questo è uno dei libri del Re che mi è piaciuto di più in assoluto! la trama è geniale e dal momento che quando ho iniziato a leggerlo non avevo assolutamente idea di cosa avrei trovato sono rimasta di stucco! davvero bello! :)

Avatar utente
Norman1982
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 296
Iscritto il: ven gen 21, 2011 2:15 pm
Località: I BARREN

Re: la lunga marcia

Messaggioda Norman1982 » sab mar 17, 2012 2:04 pm

Cominciato ieri sera, devo dire che si divora questo romanzo, ho letto 200 pagine senza rendermene conto, davvero geniale!!
Vi faccio sapere appena finito!
[b]Stanno stretti sotto ai letti sette spettri a denti stretti[/b]

Avatar utente
Dandy Rotten
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 238
Iscritto il: sab feb 11, 2012 1:01 pm

Re: la lunga marcia

Messaggioda Dandy Rotten » dom mar 18, 2012 9:42 pm

Lessi questo libro nel Natale del '92... mi piacque subito e credo che dovrei rileggerlo. Ai tempi mi posi domande del tipo: perché questa marcia? dove siamo? un futuro prossimo? una realtà alternativa'le domande, in una storia come questa, non hanno senso, bisogna lasciarsi trasportare.

Avatar utente
Norman1982
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 296
Iscritto il: ven gen 21, 2011 2:15 pm
Località: I BARREN

Re: la lunga marcia

Messaggioda Norman1982 » lun mar 19, 2012 11:32 am

Finito ieri notte di leggerlo. E' un bel romanzo ma il finale non l'ho capito proprio, o sono scemo io oppure King ha voluto lasciare tutto aperto. Non dico oltre perchè se qualcuno non lo ha letto rischio di anticipare troppo, però è un finale che mi ha lasciato un po perplesso.
Comunque era il primo romanzo di Bechman che leggevo ed è stata una buona sorpresa.

Voto: 7 8)
[b]Stanno stretti sotto ai letti sette spettri a denti stretti[/b]

CALENZANO
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 30
Iscritto il: mer gen 02, 2013 3:51 pm

Re: la lunga marcia

Messaggioda CALENZANO » gio gen 10, 2013 8:00 am

Secondo me e' andato il pappa il suo cervello

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1289
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: la lunga marcia

Messaggioda Terru_theTerror » gio gen 10, 2013 9:56 am

CALENZANO ha scritto:Secondo me e' andato il pappa il suo cervello


Concordo con la tua interpretazione. Bachman non è tipo da perdersi in inutili porcherie psicologiche. 8)

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

Re: la lunga marcia

Messaggioda Christine Cunningham » dom feb 03, 2013 4:15 pm

Terru_theTerror ha scritto:
CALENZANO ha scritto:Secondo me e' andato il pappa il suo cervello


Concordo con la tua interpretazione. Bachman non è tipo da perdersi in inutili porcherie psicologiche. 8)

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT

allora lo avevo interpretato bene :D
è un libro molto bello.. ti senti stanco insieme ai personaggi :lol: bello in senso di fratellanza che si viene a creare con alcuni personaggi!
il finale.. bhè anche io ho pensato che gli fosse andato in pappa il cervello
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.

Son.of.Derry
Poppante Kinghiano
Poppante Kinghiano
Messaggi: 4
Iscritto il: sab dic 29, 2012 1:11 am
Facebook: http://www.facebook.com/pages/Il-Blog-del-Mistero-
Località: Torino
Contatta:

Re: la lunga marcia

Messaggioda Son.of.Derry » lun feb 11, 2013 11:10 am

appena finito di leggerlo! :shock: l'ho trovato davvero bellissimo e incalzante praticamente dall'inizio alla fine!
sfido chiunque a scrivere di una gara che all'apparenza è sempre uguale e renderla così interessante (in italia sarebbe impossibile con la paura che si ha per le ripetizioni anche solo delle parole!!!)

Garranty è il personaggio perfetto in cui immedesimarsi, anche se personalmente io mi sono riconosciuto in
Spoiler: Mostra
quello che prova a scappare nel bosco e poi viene fucilato.

Bellissima metafora della vita, voto globale 8!

(sono andato a cercare una mappa della Marcia su google e non l'ho trovata :? alla fine me la sono fatta da solo con Google Maps e la cosa è davvero allucinante!! anche perchè le marcie vere al massimo arrivano a 50 km!!)
Ultima modifica di Locke il lun feb 11, 2013 3:21 pm, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Aggiunto il Tag Spoiler
Stanno stretti sotto ai letti sette spettri a denti stretti
Il Blog del Mistero, Horror e Paranormale
http://mitchspace.blogspot.it

CALENZANO
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 30
Iscritto il: mer gen 02, 2013 3:51 pm

Re: la lunga marcia

Messaggioda CALENZANO » ven mar 01, 2013 10:47 am

Me lo ahnno rubato!!!!!!! Dalla libreria dedicata e' sparito ho rivoltato la casa!!!!! Non c'e' adesso devo ricomprarlo, subito!

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1289
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: la lunga marcia

Messaggioda Terru_theTerror » ven mar 01, 2013 7:09 pm

CALENZANO ha scritto: Non c'e' adesso devo ricomprarlo, subito!


Oppure mettiti a fare l'investigatore per trovare il colpevole! O trova una "tana del bianconiglio" e torna nel passare ad impedire che tutto ciò accada...

Lunghi giorni e piacevoli ricerche,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

CALENZANO
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 30
Iscritto il: mer gen 02, 2013 3:51 pm

Re: la lunga marcia

Messaggioda CALENZANO » mar mar 05, 2013 9:23 am

Io so chi e' stato solo che nega e non ho le prove. E' una ragazza, che faccio?

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1289
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: la lunga marcia

Messaggioda Terru_theTerror » mar mar 05, 2013 9:56 am

CALENZANO ha scritto:Io so chi e' stato solo che nega e non ho le prove. E' una ragazza, che faccio?


Un bel mix tra "Il gioco di Gerald" e "Misery"?

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

Avatar utente
Christine Cunningham
Io e King siamo una cosa sola!
Io e King siamo una cosa sola!
Messaggi: 1187
Iscritto il: dom gen 08, 2012 6:13 pm
Località: Castle Rock

Re: la lunga marcia

Messaggioda Christine Cunningham » mar mar 19, 2013 12:06 am

Terru_theTerror ha scritto:
CALENZANO ha scritto:Io so chi e' stato solo che nega e non ho le prove. E' una ragazza, che faccio?


Un bel mix tra "Il gioco di Gerald" e "Misery"?

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT

:lol: :lol: :lol: :lol:
sniperghost83 ha scritto:Christine ama Balboa christine ama Balboa chrisine ama Balboa! Gne gne gne!

ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finchè non lo trova.

EddiediRoma
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 37
Iscritto il: mer lug 18, 2012 9:53 pm

Re: la lunga marcia

Messaggioda EddiediRoma » dom giu 23, 2013 1:31 pm

Secondo me King alla fine del romanzo vuole solo farci capire come quel discorso fatto spesso a metà romanzo, ovvero il "perdiamo tutti" è perchè nessuno alla fine della corsa è quello di prima, nemmeno chi vince, ed infatti Garraty impazzisce, ed è per questo che "non si ferma", perchè pur avendo vinto non si rende più conto della realtà che lo circonda ma solo del comando, ormai intrinseco in lui, di continuare a camminare, camminare ed ancora camminare.
:)
[size=200]L'uomo in nero fuggì nel deserto e il pistolero lo seguì...[/size]

Dalfi
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 97
Iscritto il: dom mar 03, 2013 12:46 pm

Re: la lunga marcia

Messaggioda Dalfi » lun dic 23, 2013 8:34 pm

Letto quasi in parallelo a "L'uomo in fuga". Mi è piaciuto abbastanza, anche se il finale l'ho interpretato leggendo questo topic. L'ho preferito al suddetto libro ed è stato uno dei pochi casi in cui mi sono immedesimato quasi alla perfezione con il protagonista.

Voto 7.5


Torna a “Romanzi e Racconti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron