Mr. Mercedes

Tutto ciò che riguarda le opere del Re.
vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda vialemarx » lun gen 12, 2015 2:00 pm

Un libro carino. Leggibile, soprattutto da metà in poi. E' vero, la narrazione stessa sembra quella di un King non pienamente ispirato..non che sia scritto male eh? Direi il contrario. Ma siccome siamo abituati a livelli altissimi (considero King uno dei migliori narratori di SEMPRE) se lo scrittore del Maine ci regala una prova da 7 e non da 9,5/10, noi ce ne accorgiamo subito. L' ho letto, mi ha coinvolto nel finale, ma non credo lo rileggerei. Un libro nel complesso carino ( meglio di Doctor Sleep che ho proprio detestato) ma che non lascia traccia. Una piacevole lettura, ma King è ben altro. Libri molto criticati di questo autore, come l' Acchiappasogni, (che, come ho avuto modo di dire nella sezione apposita, a me è piaciuto eccome!) sono di tutt'altro spessore rispetto a questo Mr Mercedes. E poi fatemi dire una cosa: il titolo è orribile e anche la copertina! Sembrano entrambi fatti da un ragazzino delle scuole medie, dai! Il mio voto è 6,5

P.S. Avete avuto anche voi la sensazione che King si sia ispirato a Dexter Morgan per l' assassino di questo romanzo? (Tra l'altro c'è pure una citazione.)

Avatar utente
hatter
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 919
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:42 pm

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda hatter » lun gen 12, 2015 3:32 pm

Si la risporta al tuo P.S. è SI!!!!!
No One

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda vialemarx » lun gen 12, 2015 4:33 pm

hatter ha scritto:Si la risporta al tuo P.S. è SI!!!!!


:wink: :wink:

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1289
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda Terru_theTerror » mar gen 13, 2015 11:19 am

hatter ha scritto:Si la risporta al tuo P.S. è SI!!!!!


Secondo me no, i due non possono essere più differenti. Uno un perfetto serial killer privo di sentimenti e micidiale (almeno nelle prime serie), il secondo un mammone, imbecille che se la cava solo per botte di c... fortuna.

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda vialemarx » mar gen 13, 2015 12:23 pm

Terru_theTerror ha scritto:
hatter ha scritto:Si la risporta al tuo P.S. è SI!!!!!


Secondo me no, i due non possono essere più differenti. Uno un perfetto serial killer privo di sentimenti e micidiale (almeno nelle prime serie), il secondo un mammone, imbecille che se la cava solo per botte di c... fortuna.

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT


Terru quanto condivido il tuo "almeno nelle prime serie"..

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1289
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda Terru_theTerror » mar gen 13, 2015 1:39 pm

vialemarx ha scritto:Terru quanto condivido il tuo "almeno nelle prime serie"..


Il (triste) discorso su Dexter lo trovi in un topic tutto per se... in cui ho sputato un (bel) po' di veleno sugli sceneggiatori.
Dopo Trinity c'è stata solo miseria... :cry:

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda vialemarx » mar gen 13, 2015 2:07 pm

Purtroppo a volte bisognerebbe capire che fare tremila stagioni di una serie splendida nelle prime due, è giusto solo se si continua a proporre un prodotto di qualità a chi guarda. Se lo si fa solo per allungare il brodo non va bene. Lo stesso discorso (come ho avuto modo di dire nella sezione preposta) vale per The Walking dead. Comunque ora faccio un salto nello spazio dedicato a Dexter e leggo il tuo intervento meglio. (Anche perchè sto andando OT)

Dalfi
Volenteroso Kinghiano
Volenteroso Kinghiano
Messaggi: 97
Iscritto il: dom mar 03, 2013 12:46 pm

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda Dalfi » gio gen 15, 2015 12:30 am

Annunciata la serie TV basata su questo romanzo

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda vialemarx » gio gen 15, 2015 12:38 pm

Dalfi ha scritto:Annunciata la serie TV basata su questo romanzo


Davvero? Non me lo aspettavo!

Jake Epping
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 109
Iscritto il: gio mag 03, 2012 12:37 pm
Località: Derry, 1957

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda Jake Epping » mar gen 27, 2015 8:01 pm

Personalmente, ho trovato Mr. Mercedes un buon libro...soprattutto nella parte iniziale, dove il detective si mette ad analizzare scrupolosamente la lettera ricevuta. E' lento, e quindi per alcuni sembrerà noioso, ma secondo me qui King ha dato prova (non solo qui, ovviamente) di saper rallentare quando serve...e nella prima parte serviva introdurre i due protagonisti, entrando nella loro psiche.

Nelle parti finali accellera, è vero, ma secondo me per assaporare il vero King non serve che la trama scorra veloce, che ci siamo colpi di scena continui ... l'approfondimento psicologico certe volte lo si fa meglio andando con calma nella narrazione.

Quello che si critica spesso di It (preciso: i due romanzi sono uno agli antipodi dell'altro, per carità, non ho nessun desiderio di metterli a paragone :D ), in fondo...che in certe parti òla trama è lenta...ma è proprio di quelle parti (di It) di cui mi sono innamorato!
"Ripetete il vostro nome per più di duecento volte e scoprirete che non siete nessuno" [Richard Bachman - The Running Man, 1982]

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda vialemarx » mar gen 27, 2015 11:06 pm

Jake Epping ha scritto:Personalmente, ho trovato Mr. Mercedes un buon libro...soprattutto nella parte iniziale, dove il detective si mette ad analizzare scrupolosamente la lettera ricevuta. E' lento, e quindi per alcuni sembrerà noioso, ma secondo me qui King ha dato prova (non solo qui, ovviamente) di saper rallentare quando serve...e nella prima parte serviva introdurre i due protagonisti, entrando nella loro psiche.

Nelle parti finali accellera, è vero, ma secondo me per assaporare il vero King non serve che la trama scorra veloce, che ci siamo colpi di scena continui ... l'approfondimento psicologico certe volte lo si fa meglio andando con calma nella narrazione.

Quello che si critica spesso di It (preciso: i due romanzi sono uno agli antipodi dell'altro, per carità, non ho nessun desiderio di metterli a paragone :D ), in fondo...che in certe parti òla trama è lenta...ma è proprio di quelle parti (di It) di cui mi sono innamorato!


Ciao Jake! Personalmente trovo IT perfetto. Un capolavoro della letteratura horror, un caposaldo. Come ho scritto Mr Mercedes lo trovo piacevole, ma nulla che resterà negli annali, non credi?

Jake Epping
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 109
Iscritto il: gio mag 03, 2012 12:37 pm
Località: Derry, 1957

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda Jake Epping » sab gen 31, 2015 2:37 pm

vialemarx ha scritto:
Jake Epping ha scritto:Ciao Jake! Personalmente trovo IT perfetto. Un capolavoro della letteratura horror, un caposaldo. Come ho scritto Mr Mercedes lo trovo piacevole, ma nulla che resterà negli annali, non credi?


Sì, ma infatti non c'entra nulla con It, non volevo fare un paragone, l'avevo precisato. Volevo solo dire che per essere dei bravi (o immensi, come Zio Steve) scrittori non è necessario per forza rendere il ritmo veoloce e incalzante...è una scelta voluta, da parte di King, il non ricorrere a un ritmo di questo tipo nella prima parte del romanzo...e secondo me, quando si rallenta il ritmo per fare quasi una "istantanea" dei pensieri, sentimenti e stati d'animo dei vari personaggi (Hodges e Brady), secondo la mia opinione King lo sa fare in maniera notevole....anche quando, come in questo caso, non scrive un capolavoro...Mr Mercedes non è affatto un capolavoro, ma è un buon libro, con un bell'approfondimento psicologico...
"Ripetete il vostro nome per più di duecento volte e scoprirete che non siete nessuno" [Richard Bachman - The Running Man, 1982]

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda vialemarx » sab gen 31, 2015 6:11 pm

Jake Epping ha scritto:
vialemarx ha scritto:
Jake Epping ha scritto:Ciao Jake! Personalmente trovo IT perfetto. Un capolavoro della letteratura horror, un caposaldo. Come ho scritto Mr Mercedes lo trovo piacevole, ma nulla che resterà negli annali, non credi?


Sì, ma infatti non c'entra nulla con It, non volevo fare un paragone, l'avevo precisato. Volevo solo dire che per essere dei bravi (o immensi, come Zio Steve) scrittori non è necessario per forza rendere il ritmo veoloce e incalzante...è una scelta voluta, da parte di King, il non ricorrere a un ritmo di questo tipo nella prima parte del romanzo...e secondo me, quando si rallenta il ritmo per fare quasi una "istantanea" dei pensieri, sentimenti e stati d'animo dei vari personaggi (Hodges e Brady), secondo la mia opinione King lo sa fare in maniera notevole....anche quando, come in questo caso, non scrive un capolavoro...Mr Mercedes non è affatto un capolavoro, ma è un buon libro, con un bell'approfondimento psicologico...



Assolutamente d' accordo con te, Jake.

Avatar utente
Giacomo Petrie
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 379
Iscritto il: lun feb 13, 2012 1:51 pm

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda Giacomo Petrie » sab mag 23, 2015 1:02 am

Domanda.
Non ho letto Mr. Mercedes, è sul comodino.
Vorrei sapere, è una storia conclusiva oppure non conclude e continua con il secondo e poi con il terzo libro?
Cioè è una vera e propria trilogia? Oppure sono i personaggi che ritornano ma il primo caso finisce nel primo libro?
Grazie :lol:
Non c'è vita qui, ma il lento morire dei giorni.

La danza è vita.

Avatar utente
Giacomo Petrie
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 379
Iscritto il: lun feb 13, 2012 1:51 pm

Re: Mr. Mercedes

Messaggioda Giacomo Petrie » sab mag 23, 2015 11:07 am

Domanda.
Non ho letto Mr. Mercedes, è sul comodino.
Vorrei sapere, è una storia conclusiva oppure non conclude e continua con il secondo e poi con il terzo libro?
Cioè è una vera e propria trilogia? Oppure sono i personaggi che ritornano ma il primo caso finisce nel primo libro?
Grazie :lol:
Non c'è vita qui, ma il lento morire dei giorni.

La danza è vita.


Torna a “Romanzi e Racconti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti