significato di horror

Tutto ciò che riguarda le opere del Re.
Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1289
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: significato di horror

Messaggioda Terru_theTerror » gio lug 02, 2015 8:10 am

Ti suggerisco di leggere la bella pagina di Wikipedia dedicata alla letterature horror:
https://it.wikipedia.org/wiki/Letteratura_dell%27orrore
Se anche dopo averla consultata non troverai attinenza con quanto letto nei libri di King, ti consiglio di prestare maggiore attenzione al contenuto delle tue letture.

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

rose
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 590
Iscritto il: mar giu 09, 2015 12:44 pm

Re: significato di horror

Messaggioda rose » gio lug 02, 2015 11:09 am

Bhe..che la saga di Roland non sia un horror è pacifico..lo chiamano fantasy- western, anche se trovo la definizione riduttiva... la torre nera è molto di più. .anche se la strega del coös non è esattamente un'eroina da romanzo rosa..
Per il resto.. it non è horror? Le notti di salem non è horror? Shining non è horror? insomnia non è horror?
Se vuoi continuo :mrgreen: :mrgreen:
8) ognuno rasenta il ridicolo come gli viene 8)

Avatar utente
Locke
Administrator
Administrator
Messaggi: 1038
Iscritto il: mar mar 04, 2008 4:56 pm
Località: Torino
Contatta:

Re: significato di horror

Messaggioda Locke » gio lug 02, 2015 11:50 am

rose ha scritto:[...] Per il resto.. it non è horror? Le notti di salem non è horror? Shining non è horror? insomnia non è horror?
Se vuoi continuo :mrgreen: :mrgreen:[...]

Ecco, non avrei saputo dirlo meglio. :mrgreen:

rose
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 590
Iscritto il: mar giu 09, 2015 12:44 pm

Re: significato di horror

Messaggioda rose » gio lug 02, 2015 2:27 pm

:mrgreen: eheh! Sul lavoro mi chiamano 'er sentenza' :mrgreen:
8) ognuno rasenta il ridicolo come gli viene 8)

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: significato di horror

Messaggioda vialemarx » gio lug 02, 2015 3:14 pm

albertodiprima ha scritto:ho letto 40 libri di Stephen king ho apprezzato molto la torre nera di cui ho letto 7 libri però ancora non trovo niente di horror nel re quindi vorrei capire il significato di questa parola grazie a tutti



Non sono d' accordo, Alberto.

Avatar utente
hatter
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 919
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:42 pm

Re: significato di horror

Messaggioda hatter » gio lug 02, 2015 10:06 pm

rose ha scritto:Bhe..che la saga di Roland non sia un horror è pacifico..lo chiamano fantasy- western, anche se trovo la definizione riduttiva... la torre nera è molto di più. .anche se la strega del coös non è esattamente un'eroina da romanzo rosa..
Per il resto.. it non è horror? Le notti di salem non è horror? Shining non è horror? insomnia non è horror?
Se vuoi continuo :mrgreen: :mrgreen:


Allora
It nn l ho finito di leggere..
Il 4 della torre nera per me nn è horror
Shining per me non è horror
Le notti di salem per me non è horror.
Io nn guardo i film horror perche.. Ho paura.
L unico libro finora che mi sembra piu horror è misery...
Forse non trovo horror i libri perché nel mio immaginario li addolcisco? Non lo so.
Io li trovo ricchi di insegnamenti e a tratti troppo forti ma non horror. Non per come lui li racconta.
È un discorso molto lungo :?
No One

Avatar utente
hatter
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 919
Iscritto il: ven lug 27, 2012 6:42 pm

Re: significato di horror

Messaggioda hatter » gio lug 02, 2015 10:10 pm

vialemarx ha scritto:
albertodiprima ha scritto:ho letto 40 libri di Stephen king ho apprezzato molto la torre nera di cui ho letto 7 libri però ancora non trovo niente di horror nel re quindi vorrei capire il significato di questa parola grazie a tutti



Non sono d' accordo, Alberto.


Viale.. Trovi horror la Torre Nera?
Io forse l ho vissuta troppo e me ne rendo conto ma per me di horror non c è quasi nulla.
Io nella saga trovo vita.
Ma è un parere personale. Estremamente personale :P
No One

rose
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 590
Iscritto il: mar giu 09, 2015 12:44 pm

Re: significato di horror

Messaggioda rose » ven lug 03, 2015 12:14 am

Horror:genere letterario o cinematografico con scene di carattere raccapricciante, pauroso.
Ora...quando
Spoiler: Mostra
it strappa il braccio al fratellino di bill,
è raccapricciante!
Quando
Spoiler: Mostra
il caro signor torrance pesta a sangue il suo studente o la signora massey strozza danny..

È pauroso & raccapricciante. .
A me pare proprio horror
Per quanto riguarda la saga della torre nera...non penso che si possa catalogare in qualche genere preciso..È di tutto un po...ed è splendida anche per questo
8) ognuno rasenta il ridicolo come gli viene 8)

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1289
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: significato di horror

Messaggioda Terru_theTerror » ven lug 03, 2015 8:22 am

Alcune cose ovvie:

1. Stephen King ha, oramai da decenni, il titolo di "Re dell'horror"
2. Ha vinto L'"Horror Guild" con questi titoli:
- 1997: "Desperation"
- 2001: "Riding the Bullet - Passaggio per il nulla"
- 2001: "On Writing: Autobiografia di un mestiere"
- 2002: "La casa del buio"
- 2003: "Buick 8"
- 2003: "Tutto è fatidico"
L' "International Horror Guild Awards " con
- "La tempesta del secolo".
Il premio "Bram Stoker" con
- 1987: Misery
- 1990: Quattro dopo mezzanotte
- 1995: Pranzo al "Gotham Cafe"
- 1996: Il miglio verde
- 1998: Mucchio d'ossa
- 2002: Premio alla carriera
- 2006: La storia di Lisey
- 2009: Duma Key
- 2009: "Al crepuscolo"
Ed è stato insignito del titolo di Grandmaster alla World Horror Convention del 1992.
Ed ora la smetto di copia-incollare da wikipedia, ma ci sarebbero molti altri premi legati al genere horror
3. Stephen King non scrive solo horror
4. Anche come scrittore NON horror, SK ha avuto un gran successo:
Premio Hugo 1982: miglior saggio - Danse macabre
Mystery Writers of America 2007: Grand Master Award
e molto molto altro.

Quindi, dire che SK scrive solo horror (cosa che molti fanno) è sbagliato.
Dire che SK non scrive horror, è ancora più sbagliato.

Riassumendo SK scrive il genere che gli pare a lui, infischiandosene delle etichette di genere che gli vengono affibbiate. Molto spesso "il genere che gli pare a lui" è l'horror, ma altrettanto spesso (almeno negli ultimi due decenni) no.

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: significato di horror

Messaggioda vialemarx » ven lug 03, 2015 9:35 am

hatter ha scritto:
vialemarx ha scritto:
albertodiprima ha scritto:ho letto 40 libri di Stephen king ho apprezzato molto la torre nera di cui ho letto 7 libri però ancora non trovo niente di horror nel re quindi vorrei capire il significato di questa parola grazie a tutti



Non sono d' accordo, Alberto.


Viale.. Trovi horror la Torre Nera?
Io forse l ho vissuta troppo e me ne rendo conto ma per me di horror non c è quasi nulla.
Io nella saga trovo vita.
Ma è un parere personale. Estremamente personale :P



No,Hatter. La saga della torre nera anche per me non è horror. Ma Alberto afferma che su 40 libri che ha letto di King non ce ne sia uno Horror, mentre IT è considerato un caposaldo della letteratura horror insieme allo stesso Shining e al Dracula di B.S. Pet sematary è horror,per esempio. Ma ce ne sono altri. Detto questo è chiaro che quando leggiamo un romanzo lo facciamo attraverso il nostro personale filtro di immaginazione/suggestione/sensibilità che varia da persona a persona, quindi ci sta che tu possa non aver trovato alcune letture horror diversamente da me o gli altri, cara. :D
Detto questo sono stra d' accordo con Terru. King è considerato il Re del brivido ma ha dimostrato più volte con opere come Il miglio verde, Le ali della libertà o 22/11/63, di saper scrivere praticamente di tutto. Forse sarebbe più appropriato definirlo il "Re del paranormale".
Forse è ancora più giusto dire che King è un narratore semplicemente divino e che potrebbe tenerci incollati alle sue pagine anche se raccontasse la storia degli assorbenti con le ali della Lines Seta Ultra. 8)

Avatar utente
Terru_theTerror
Administrator
Administrator
Messaggi: 1289
Iscritto il: lun dic 06, 2010 3:12 pm

Re: significato di horror

Messaggioda Terru_theTerror » ven lug 03, 2015 9:38 am

vialemarx ha scritto:la storia degli assorbenti con le ali della Lines Seta Ultra. 8)


Ora voglio leggerlo, Vialemarx inizia a scriverlo tu! :D :D

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT
"Io ho il cuore di un bambino... lo tengo in un barattolo sulla mia scrivania."

vialemarx
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 952
Iscritto il: lun dic 22, 2014 5:38 pm
Facebook: https://twitter.com/SimoneToscano86
Località: Roma

Re: significato di horror

Messaggioda vialemarx » ven lug 03, 2015 9:49 am

Terru_theTerror ha scritto:
vialemarx ha scritto:la storia degli assorbenti con le ali della Lines Seta Ultra. 8)


Ora voglio leggerlo, Vialemarx inizia a scriverlo tu! :D :D

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT



Hhahahahah! Dal Corriere della Sera "Toscano ci racconta la struggente storia di una donna che indossò l'assorbente con le ali una mattina, nella sua abitazione di Taranto, e dovettero recuperarla sull' autostrada del Brennero. Era volata via. Un romanzo ipnotico."

:mrgreen:

rose
Veterano Kinghiano
Veterano Kinghiano
Messaggi: 590
Iscritto il: mar giu 09, 2015 12:44 pm

Re: significato di horror

Messaggioda rose » ven lug 03, 2015 11:05 am

vialemarx ha scritto:
Terru_theTerror ha scritto:
vialemarx ha scritto:la storia degli assorbenti con le ali della Lines Seta Ultra. 8)


Ora voglio leggerlo, Vialemarx inizia a scriverlo tu! :D :D

Lunghi giorni e piacevoli letture,
T_theT



Hhahahahah! Dal Corriere della Sera "Toscano ci racconta la struggente storia di una donna che indossò l'assorbente con le ali una mattina, nella sua abitazione di Taranto, e dovettero recuperarla sull' autostrada del Brennero. Era volata via. Un romanzo ipnotico."

:mrgreen:

AHAHAHAHAHAH! !!!!!! :mrgreen:
8) ognuno rasenta il ridicolo come gli viene 8)

Avatar utente
BlueFire
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 146
Iscritto il: sab apr 19, 2014 7:57 am
Località: Siena

Re: significato di horror

Messaggioda BlueFire » lun lug 06, 2015 1:50 am

Concordo con il definire lo zio "re del paranormale", considerando che si adatta a quasi tutti i titoli.

La storia degli assorbenti di certo non sarebbe povera di sangue :lol:
È normale voler ripetere ossessione nella vita reale? Tanto prima o poi la camicia di forza me la faranno indossare comunque...

Avatar utente
Pat
Affezionato Kinghiano
Affezionato Kinghiano
Messaggi: 146
Iscritto il: gio dic 18, 2014 11:25 am

Re: significato di horror

Messaggioda Pat » lun lug 06, 2015 10:50 am

:lol: :lol: :lol: :roll:

Non so cosa il termine inglese horror racchiuda.

Per me King sa essere uno scrittore dell'orrore (nel senso di scene raccapriccianti) ma anche del terrore (nel senso di scene o quant'altro che generano nel lettore inquietudine) e poi certamente anche fantasy e tutto quello che volete metterci.


Torna a “Romanzi e Racconti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite